Visite: 273

IL METODO G.C.


Lo scopo del metodo è quello di eliminare i dolori e ridurre i tempi di fermo di quanti potranno soffrire di infiammazioni
tendinee andandole a inibire e, di conseguenza, inibendo i dolori da loro causate agli arti superiori ed inferiori.

Il Metodo G.C. si può paragonare all’ago-pressione, perché come questa, con un qualsiasi stiletto a punta arrotondata, si comprimono dei punti sull’epidermide.

Ma mentre l’ago-pressione si avvale dei punti di agopuntura per riequilibrare eventuali disfunzioni stimolando l’area interessata, il METODO G.C. va a stimolare punti ben precisi che, nel corso degli anni, sono stati individuati nelle seguenti zone:

- MANI: per produrre sollievo/benessere fino alle vertebre cervicali
- PIEDI: per produrre sollievo/benessere fino alle vertebre lombari