Visite: 298

Qi Gong

Fin dall'antichità, in Cina sono state sviluppate delle tecniche di salute per guarire da ogni tipo di malattia, per riequilibrare il corpo, ma anche per aumentare l'energia vitale dell'individuo ed interagire con essa in molte maniere. L'insieme di queste tecniche, in epoca contemporanea, ha preso il nome di 'Qi Gong'.

Sulla base della stretta correlazione tra spirito e corpo, è stata sviluppata una pratica fisica, respiratoria e mentale che, rafforzando l'organismo sano e curando quello malato, aiuta la circolazione dell'energia vitale in noi, attraverso la cooperazione di corpo, respiro e mente. Questa cooperazione è fondamentale: il corpo, il respiro, la mente, l'energia, lo spirito, ... sono elementi, espressioni di un'unità: l'essere umano! Ognuno di questi elementi è parte e forma dell'altro, perciò è in grado di interagire con gli altri, di influenzare e modificare gli altri. L'organismo quindi, come insieme organico, completo di tutti questi elementi, ha bisogno di un corrispondente insieme di pratiche e "ginnastiche" che possano stimolare e controllare la salute sia fisica (del corpo e del respiro), sia mentale, energetica e spirituale.

A CHI SI RIVOLGE
Le tecniche utilizzate nel corso sono numerose ma non complesse e questo fa sì che:

  • la pratica si adatti a tutti, non sono richieste condizioni fisiche atletiche.
  • la pratica si possa iniziare in qualunque momento dell'anno anche a corso già  iniziato.

Questa pratica risulta poi particolarmente adatta ai terapisti di qualunque tipo e a chi vive o lavora in ambienti disarmonici, poiché aiuta a migliorare le proprie capacità  di autoprotezione e a liberarsi dalle energie perverse che è facile accumulare in queste situazioni.